Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

Prenota

Diario

Accept Cookies ?
15 Ago 2019

 

GIOVEDÌ 22 AGOSTO- Siamo arrivati al QUARTO ed ULTIMO appuntamento sul prato della quarta edizione di IN 13 A TAVOLA, i nostri incontri all'insegna del buon mangiare e del bere naturale.
Ecco i vignaioli del consorzio Terroirmarche che ci faranno degustare le loro delizie:


CAVALIERI Matelica (MC)
“La nostra cantina, attiva fin dai primi del ‘900, produce per la quasi totalità uve di Verdicchio ed in piccola parte uve nere. L’intera superficie vitata è coltivata seguendo i principi dell’agricoltura biologica e il lavoro più importante e meticoloso viene fatto in vigna.”


LA MARCA DI SAN MICHELE Cupramontana (AN)
“Lavoriamo con due vitigni che qui sono nati e qui affondano le loro radici: il Verdicchio e il Montepulciano. ... Il nostro obiettivo è quello di produrre un vino in cui queste terre si riconoscano e noi riconosciamo loro, che sia digeribile e facilmente abbinabile.”


MALACARI Ancona
“La nostra azienda si estende sulla collina di Grigiano, poco sotto il colle di Offagna, qui sono piantati i nostri vigneti, generose piante di varietà Montepulciano. Il nostro intento è realizzare un vino unico ed irriproducibile, frutto del terroir: mix dato da suolo, clima, vitigni e dalla cultura millenaria del territorio del Conero.”


MORODER Ancona
“La brezza marina proveniente dal mare, un ricco suolo calcareo, l’esposizione a sud e sud-est sono gli elementi che costituiscono il nostro terroir. Il Montepulciano, l’uva utilizzata per produrre il Rosso Conero, è il vitigno maggiormente coltivato.”


TOMASSETTI. Castel Colonna (AN)
La nostra è una storia marchigiana. I nonni contadini e mezzadri, i padri artigiani con la terra nel cuore, e noi che crediamo nel ritorno alla terra come evoluzione di una cultura antica che pretende di più dalle nuove generazioni.
Il rispetto di una agricoltura naturale diventa per noi il mezzo per donare al vino il carattere di cui la natura gli ha fatto dono.


La cena-degustazione è alle 20,00 ed è necessaria la prenotazione allo 071 801145 o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Vi aspettiamo

ALIERI Matelica (MC)
“La nostra cantina, attiva fin dai primi del ‘900, produce per la quasi totalità uve di Verdicchio ed in piccola parte uve nere. L’intera superficie vitata è coltivata seguendo i principi dell’agricoltura biologica e il lavoro più importante e meticoloso viene fatto in vigna.”

LA MARCA DI SAN MICHELE Cupramontana (AN)
“Lavoriamo con due vitigni che qui sono nati e qui affondano le loro radici: il Verdicchio e il Montepulciano. ... Il nostro obiettivo è quello di produrre un vino in cui queste terre si riconoscano e noi riconosciamo loro, che sia digeribile e facilmente abbinabile.”

MALACARI Ancona
“La nostra azienda si estende sulla collina di Grigiano, poco sotto il colle di Offagna, qui sono piantati i nostri vigneti, generose piante di varietà Montepulciano. Il nostro intento è realizzare un vino unico ed irriproducibile, frutto del terroir: mix dato da suolo, clima, vitigni e dalla cultura millenaria del territorio del Conero.”

MORODER Ancona
“La brezza marina proveniente dal mare, un ricco suolo calcareo, l’esposizione a sud e sud-est sono gli elementi che costituiscono il nostro terroir. Il Montepulciano, l’uva utilizzata per produrre il Rosso Conero, è il vitigno maggiormente coltivato.”

TOMASSETTI. Castel Colonna (AN)
La nostra è una storia marchigiana. I nonni contadini e mezzadri, i padri artigiani con la terra nel cuore, e noi che crediamo nel ritorno alla terra come evoluzione di una cultura antica che pretende di più dalle nuove generazioni.
Il rispetto di una agricoltura naturale diventa per noi il mezzo per donare al vino il carattere di cui la natura gli ha fatto dono.

 

CAVALIERI Matelica (MC)
“La nostra cantina, attiva fin dai primi del ‘900, produce per la quasi totalità uve di Verdicchio ed in piccola parte uve nere. L’intera superficie vitata è coltivata seguendo i principi dell’agricoltura biologica e il lavoro più importante e meticoloso viene fatto in vigna.”

LA MARCA DI SAN MICHELE Cupramontana (AN)
“Lavoriamo con due vitigni che qui sono nati e qui affondano le loro radici: il Verdicchio e il Montepulciano. ... Il nostro obiettivo è quello di produrre un vino in cui queste terre si riconoscano e noi riconosciamo loro, che sia digeribile e facilmente abbinabile.”

MALACARI Ancona
“La nostra azienda si estende sulla collina di Grigiano, poco sotto il colle di Offagna, qui sono piantati i nostri vigneti, generose piante di varietà Montepulciano. Il nostro intento è realizzare un vino unico ed irriproducibile, frutto del terroir: mix dato da suolo, clima, vitigni e dalla cultura millenaria del territorio del Conero.”

MORODER Ancona
“La brezza marina proveniente dal mare, un ricco suolo calcareo, l’esposizione a sud e sud-est sono gli elementi che costituiscono il nostro terroir. Il Montepulciano, l’uva utilizzata per produrre il Rosso Conero, è il vitigno maggiormente coltivato.”

TOMASSETTI. Castel Colonna (AN)
La nostra è una storia marchigiana. I nonni contadini e mezzadri, i padri artigiani con la terra nel cuore, e noi che crediamo nel ritorno alla terra come evoluzione di una cultura antica che pretende di più dalle nuove generazioni.
Il rispetto di una agricoltura naturale diventa per noi il mezzo per donare al vino il carattere di cui la natura gli ha fatto dono.

 

CAVALIERI Matelica (MC)
“La nostra cantina, attiva fin dai primi del ‘900, produce per la quasi totalità uve di Verdicchio ed in piccola parte uve nere. L’intera superficie vitata è coltivata seguendo i principi dell’agricoltura biologica e il lavoro più importante e meticoloso viene fatto in vigna.”

LA MARCA DI SAN MICHELE Cupramontana (AN)
“Lavoriamo con due vitigni che qui sono nati e qui affondano le loro radici: il Verdicchio e il Montepulciano. ... Il nostro obiettivo è quello di produrre un vino in cui queste terre si riconoscano e noi riconosciamo loro, che sia digeribile e facilmente abbinabile.”

MALACARI Ancona
“La nostra azienda si estende sulla collina di Grigiano, poco sotto il colle di Offagna, qui sono piantati i nostri vigneti, generose piante di varietà Montepulciano. Il nostro intento è realizzare un vino unico ed irriproducibile, frutto del terroir: mix dato da suolo, clima, vitigni e dalla cultura millenaria del territorio del Conero.”

MORODER Ancona
“La brezza marina proveniente dal mare, un ricco suolo calcareo, l’esposizione a sud e sud-est sono gli elementi che costituiscono il nostro terroir. Il Montepulciano, l’uva utilizzata per produrre il Rosso Conero, è il vitigno maggiormente coltivato.”

TOMASSETTI. Castel Colonna (AN)
La nostra è una storia marchigiana. I nonni contadini e mezzadri, i padri artigiani con la terra nel cuore, e noi che crediamo nel ritorno alla terra come evoluzione di una cultura antica che pretende di più dalle nuove generazioni.
Il rispetto di una agricoltura naturale diventa per noi il mezzo per donare al vino il carattere di cui la natura gli ha


06 Ago 2019

I nostri incontri del giovedì sul prato, all'insegna del buonmangiaree del berenaturale, continuano con il TERZO appuntamento di IN 13 A TAVOLA, IV Edizione.

Ecco i vignaioli del consorzio Terroirmarche che ci faranno degustare le loro delizie:

Aurora vini OFFIDA (AP) 
“Aurora sorge, proprio come un alba, dai sogni di alcuni giovani amici che alla fine degli anni ’70 vedono nella ‘terra’ il loro futuro. Una scelta insieme di vita e di lavoro, di qualità e di coerenza all’insegna del rispetto per la natura.”

Antonio Failoni STAFFOLO (AN
“La nostra azienda a conduzione familiare è ubicata alle sorgenti del Cesola, affluente dell’Esino, in una vallata caratterizzata da un microclima ottimale per la coltura della vite e dell’olivo. Grazie alla nostra passione per la terra, Legando tradizione e innovazione, produciamo i vini e l’olio tipici dell’entroterra marchigiano.”

Azienda Agricola Fiorano COSSIGNANO (AP) 
“La nostra famiglia e la nostra azienda hanno sempre creduto in un’agricoltura sostenibile che tuteli la qualità del cibo, del paesaggio e della vita. Per noi fare il vino è un atto di amore per il nostro bellissimo territorio, per i suoi abitanti e per la nostra Italia.”

LA VALLE DEL SOLE - vino e ospitalità OFFIDA (AP) 
“La nostra azienda si trova nelle campagne di Offida, borgo di epoca medievale, e per noi fare un vino di qualità significa lavorare la vigna e ascoltare la campagna, un rapporto quello tra uomo e ambiente che pochi hanno la fortuna di vivere e di custodire.”

La cena-degustazione è alle 20,00 ed è necessaria la prenotazione allo 071 801145 o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Vi aspettiamo.


29 Lug 2019

Giovedì Primo Agosto vi ricordiamo il SECONDO appuntamento di IN 13 A TAVOLA 2019. Ecco i vignaioli del consorzio Terroirmarche che ci faranno degustare le loro delizie:

La Distesa ARCEVIA (AN)

Fattoria Nannì di Roberto Cantori, MONTEFANO (MC)

Pantaleone vini ASCOLI PICENO

Pievalta Azienda Agricola- Viticoltura Biodinamica MAIOLATI SPONTINI (AN)

Selvagrossa PESARO (PU)

Gli incontri del giovedì sul nostro prato sono all'insegna del buon mangiare e del bere naturale

"Il Consorzio Terroirmarche è un gruppo di uomini e donne che, oltre alla pratica rigorosa di una viticoltura biologica, hanno in comune un approccio etico all’attività agricola, che pone al centro l’uomo e la natura, elementi sostanziali del concetto di terroir.
Condividono l’idea che la costruzione di un mondo migliore passa necessariamente per un’agricoltura migliore, fondata sulla conservazione dell’integrità del suolo nella convinzione che sia un dovere restituire ai figli una terra in condizioni migliori di quelle in cui la si è trovata."

La cena-degustazione è alle 20,00 ed è necessaria la prenotazione allo 071 801145 o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vi aspettiamo.


11 Lug 2019

Cari Amici, vi ricordiamo che stasera vi aspettano 
il PRIMO appuntamento con IN 13 A TAVOLA, 
la cena sotto le stelle, 
il tramonto sul Trave, 
il cibo preparato con cura, 
i vini che hanno il sapore dell'uva
e gli amici di Terroirmarche che lavorano nel profondo rispetto della terra e dei suoi abitanti!

BROCCANERA di Arcevia (An)
COL DI CORTE di Montecarotto (An)
SPUMANTE BIO di Liana PERUZZI di Monteroberto (An)
PS WINERY-TERRA ARGILLOSA di Offida (Ap)

Per prenotazioni 071801117

.


02 Giu 2019